Sweep-picking

Contenuto a cura di . | Postato il 05-06-2008

Sweep-picking (letteralmente “plettrata spazzolata”) è una tecnica prevalentemente chitarristica per l’esecuzione con il plettro di fraseggi non lineari/arpeggi, ovvero sequenze di note singolarmente disposte su corde diverse.



L’ esecuzione consiste nel tenere le dita della mano sinistra (per i destrorsi) contemporaneamente sulle tutte note da eseguire quasi a formare un “accordo”; si preme la corda solo quando questa viene suonata dalla mano destra, quindi si rilascia la pressione badando a stoppare la corda in modo che non suoni insieme alle altre.
Il movimento e la direzione della plettrata, a seguito del cambio di corda, deve restare fluido e continuo evitando, al contempo, una sovrapposizione del suono delle varie note: ciò si ottiene solo con una perfetta sincronia tra le due mani (quella che pizzica le corde e l’altra che si muove sul manico dello strumento).

Una buona riuscita della tecnica sweep, oltre al preciso controllo della plettrata, richiede dunque un’alta capacità di muting delle corde per ottenere la massima pulizia del suono.

Post Correlati Scale su una corda – Modi della scala maggiore
Visualizzare una scala su una corda ci permette di "rompere" le solite diteggiature e ci consente di tentare nuove vie
Commenti
Lascia un Commento »
Il tuo Nome
Il tuo Indirizzo e-mail
Il tuo Commento
Il tuo avatar nei commenti?
Iscriviti a Gravatar e carica le tue foto gratuitamente! (apre una nuova finestra)