Guitar Lesson Rock-Blues Licks

Contenuto a cura di . | Postato il 04-08-2008

Lezione Rock-Blues con Licks ed esempio finale a cura di Vincenzo Grieco.

Trascrizioni

Lick 1

Visualizza la TAB

Download File GuitarPRO – Lick 1

Lick 2

Visualizza la TAB

Download file GuitarPRO

Lick 3

Visualizza la TAB

Download file GuitarPRO

Lick 4

Visualizza la TAB

Download file GuitarPRO

Lick 5

Visualizza la TAB

Download file GuitarPRO

Lick 6

Visualizza la TAB

Download file GuitarPRO

Download Completo

E’ disponibile anche il file .zip completo con tutti i Licks e le relative immagini e esempi GuitarPRO.

Download Trascrizioni di tutti i Licks.

Tutto il Materiale è fornito da Vincenzo Grieco.

Post Correlati Yngwie J. Malmsteen – Guitar Solo
[youtube]hcrg5TXg2Es[/youtube] Descrizione: Group: Yngwie Malmsteen Song: Guitar Solo (Trilogy Suite Op: 5/Spasebo Blues) Concert: Trial By Fire: Live In Lenningrad Year: 1989
Eric Sardinas in concerto
ERIC SARDINAS (USA) "La più infuocata chitarra slide in circolazione" 2 novembre - PEOPLE OF ARTS - S.Damaso (MO) 3 novembre - NAUTILUS
Pistoia Blues 2008
Eccoci, anche quest'anno ci siamo... dall'11 al 13 Luglio (e il 5 come anteprima del festival) come tutti gli anni,
Commenti
  1. Roberto Pochetti
    12 agosto 2008

    Suonare a lick è una cosa che non mi è mai andata giù, perchè poi può andare a finire che si suona in maniera troppo schematica e ripetitiva.. E’ giusto farsi proprie frasi da inserire in più contesti musicali per dare un tocco di tuo anche dove non c’è, ma copiare da altri frasi personali mi sembra una filosofia abbastanza contro l’originalità e la musica stessa… Che non deve essere un continuo copiare da altri, ma una continua rivoluzione e innovazione.
    L’unica cosa che poteva essere utile era spiegare cosa accade in ogni frase, perchè una determinata nota da una determinata sensazione… Lick così suonati non lasciano nulla addosso sotto l’aspetto didattico.

    Inserisci una risposta
  2. vincenzogrieco
    12 agosto 2008

    Il Lick non deve essere un modo di spersonalizzare il fraseggio ma semplicemente meccanicizzare alcuni movimenti.Come puoi vedere dal video ho messo le pennate e mostro chiaramente i movimenti della mano destra per “fluidificare” il fraseggio.Le note in questi esempi contano poco dato che sono semplice pentatoniche Blues.Se riesci a suonare questi licks velocemente poi puoi applicando la pennata mista su altri fraseggi tuoi personali poi ottenere un suono pieno di Feel e di fluidità.
    VInce

    Inserisci una risposta
  3. Vincenzo grieco
    31 agosto 2008

    stesso nome ma modo un pò diverso di suonare.
    Ciao

    Inserisci una risposta
  4. roberto
    7 giugno 2010

    Sono d’accordissimo con Vincenzo: suonare il licks è una palestra che va fatta per rendere automatici dei movimenti….

    Inserisci una risposta
Lascia un Commento »
Il tuo Nome
Il tuo Indirizzo e-mail
Il tuo Commento
Il tuo avatar nei commenti?
Iscriviti a Gravatar e carica le tue foto gratuitamente! (apre una nuova finestra)