Boss SD1 SuperOverdrive

Contenuto a cura di . | Postato il 03-02-2007

Esistono tanti overdrive, tra i più famosi e utilizzati c’è l’Ibanez TS9 Tubescreamer, ma c’è qualcos’altro… l’sd1 della Boss.



Io interessato all’acquisto di un buon overdrive, ho provato un Boss Sd1 superoverdrive poichè ne ho sentito parlare molto bene e ascoltando alcuni demo sul sito della Boss sono rimasto particolarmente colpito da questo sound che ricorda tanto un’amplificatore valvolare saturo con il pregio di avere una grande dinamica nel suono e di mantenere un’alta definizione del suono.
Ma ora voglio entrare più nei dettagli…

Il pedalino si presenta come una “scatoletta” di colore giallo con tre manopole: Tone, Level e Drive.
Grazie alla manopola Tone, possiamo regolare ben bene la timbrica della nostra chitarra ottenendo un suono sempre più “aperto” dei pickup man mano che giriamo in senso orario la manopola.

In senso antiorario otterremo un suono con alti enfatizzati e bassi e medi accentuati.
Con il controllo Level possiamo regolare il volume d’uscita del pedalino e con il controllo Drive possiamo regolare il Gain del pedalino.
Mano mano che si gira la monopola in senso orario, si ottengono suoni sempre più carichi di grinta.

Io lo consiglio decisamente per fare del buon Rock in generale e blues; io personalmente lo trovo perfetto per Rock anni 70 (secondo me fantastico per suonare assoli “alla Jimmy Page”).

Io l’ho provato sia con una Fender Stratocaster che con una Epiphone Sg diavoletto (con pickup Gibson però..) e devo dire che con la stratocaster rende molto ma onestamente io preferisco utilizzarlo con la Sg perchè a parer mio si riesce a tirar fuori più grinta che con i singol coil della fender.

Il prezzo di questo bel gioiellino si aggira sui tra i 60€ ai 70€.

Alcune regolazioni consigliate:
1) Per un suono overdrive morbido:
Controllo “Drive”: manopola ad un livello basso(manopola a poco più di 1/4);
Controllo “Tone”: manopola ad un livello basso(manopola quasi a 2/4);
Controllo “Level”: mantenere la manopola a poco più della metà;

2)Per un suono deciso:
Controllo “Drive”: manopola al massimo (a manetta :P );
Controllo “Tone”: manopola quasi a 3/4;
Controllo “Level”: manopola a metà;

3) Utilizzarlo come Booster:
Controllo “Drive”: manopola ad un livello molto basso o proprio a zero;
Controllo “Tone”: manopola a piacere in base alla timbrica che si vuole ottenere.
Con quest’ultima funzione potrete produrre dei suoni più grossi e corposi aumentando la distorsione dell’amplificatore.
Controllo “Level”: manopola al massimo;

Sito della Boss: Bossus.com

Post Correlati Boss TU-80
TU-80 è un accordatore cromatico che utilizza un display LCD ad alta risoluzione. Di dimensioni compatte, il TU-80 è equipaggiato
Boss DS1 Distorsore
Il DS1 è un distorsore prodotto dalla Boss ed è in particolare il pedalino più famoso di casa Boss. Particolarmente famoso
Boss CS-3 Compressor Sustainer
IL CS-3 comprime i forti segnali ingresso mentre amplifica quelli bassi, dandovi un Sustain morbido senza degradare la qualità del
Commenti
Lascia un Commento »
Il tuo Nome
Il tuo Indirizzo e-mail
Il tuo Commento
Il tuo avatar nei commenti?
Iscriviti a Gravatar e carica le tue foto gratuitamente! (apre una nuova finestra)